Anima Mundi

img_1843

Bianco silenzio dove il pensiero

musica porta, manto indefinito

nella mia testa che a pensarlo vero

s’è dissolto già, avanti a te smarrito.

 

Ameno soffio nel luogo sincero

che il mondo chiude, posa diluito

sul chiarore di stelle muto; il nero

universo chiama con verso ardito.

 

E’ in te ampolla mesta che tastando

il mio nome cerco, che lo dissolvo

col gesto d’una mano. Delirando.

 

E’ per te che torchio l’anima e volvo

in riso il pianto. Per mai lamentando

dover chiedere il perché mi dissolvo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...